&Co - Energie Condivise

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Tu sei qua: Terraè Edizione 2013 OLTRE IL CEMENTO: quarta edizione di Terraè

OLTRE IL CEMENTO: quarta edizione di Terraè.

Email Stampa PDF

Terraè 2013 il banner con arcobaleno su costruzioni in cemento e gru

Manifestazione che ogni anno a Pordenone propone incontri e dibattiti sulla sostenibilità.

Il tema trainante quest’anno sarà il consumo di suolo, con sfumature e declinazioni verso l’utilizzo consapevole di tale risorsa, e valutandola in base alle sue “vocazioni”.
La rassegna si svilupperà attraverso la realizzazione di incontri, dibattiti, passeggiate e corsi pratici.

Vedrà il diretto coinvolgimento delle associazioni che già conoscono il tema e che da anni collaborano per la riuscita di Terraè (WWF, ARPA, Compagnia degli Asinelli, ARuotaLibera, Immaginario Scientifico, &co Energie Condivise, Modo, Legambiente).
Partner istituzionali saranno il Comune e la Provincia di Pordenone con l’osservatorio politiche abitative, ARES e ARPA.
Tutta la rassegna è realizzata senza alcun contributo economico pubblico.

Gli eventi partiranno venerdì 3 maggio e si susseguiranno fino a mercoledì 29 maggio 2013.

Di seguito riportiamo i primi due incontri di apertura.

Venerdì 3 maggio, ore 20.30, presso l’Auditorium della Regione a Pordenone saranno ospiti GABRIELE CENTAZZO e LUCA MARTINELLI con: “Un nuovo paradigma per essere felici. Salviamo il paesaggio dalle conseguenze del cemento”. Sarà l’occasione per avere un confronto tra Gabriele Centazzo, presidente di Valcucine, azienda che attua una cultura d’impresa all’insegna di etica, ambiente e innovazione e Luca Martinelli, giornalista, redattore del mensile “Altreconomia”, esperto delle tematiche legate all’acqua e autore di recenti saggi su questo tema. Seguirà buffet offerto da Azienda Agricola Bessich.

Sabato 4 maggio, ore 20.30, sempre presso l’Auditorium della Regione a Pordenone invece saranno ospiti PIERLUIGI DI PIAZZA e IVAN CICCONI: “Project financing, debito pubblico, cementificazione e illegalità”. Don Pierluigi Di Piazza, fondatore, direttore e instancabile animatore del Centro di accoglienza per immigrati, profughi e rifugiati politici intitolato a padre Ernesto Balducci, dialoga con Ivan Cicconi, ingegnere, esperto di appalti pubblici, presidente del Comitato di Sorveglianza della Stazione unica appaltante della Regione Calabria, direttore dell’Associazione nazionale ITACA (Istituto per la Trasparenza degli Appalti e la Compatibilità Ambientale), consulente della Comunità montana Valdisusa-Valsangone per il progetto TAV/TAC Torino-Lione. Seguirà buffet.

Altre notizie su: il sito www.terra-e.it o alla pagina facebook.com/terrae.pn.

Tu sei qua: Terraè Edizione 2013 OLTRE IL CEMENTO: quarta edizione di Terraè

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Si suppone che accetti il loro utilizzo, ma si può scegliere anche di rifiutare. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, potete vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information