&Co - Energie Condivise

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Tu sei qua: Notizie dal Mondo

Notizie dal mondo

Per un giusto compenso - Roma 13 maggio 2017

Email Stampa PDF

Architetti, Ingegneri, Avvocati, Medici e Dentisti, e altre categorie di Professionisti, si riuniranno per la prima volta nella storia e manifesteranno insieme il prossimo 13 Maggio a Roma alle ore 10.00 a Piazza della Repubblica per sfilare in un corteo con destinazione Piazza San Giovanni per chiedere di superare la legge che ha abolito i tariffari minimi e poi ogni riferimento agli stessi.

Con questo provvedimento l'Italia ha svenduto il lavoro di centinaia di migliaia di professionisti a vantaggio delle multinazionali, delle grandi imprese e dei poteri forti. A farne le spese sono soprattutto i cittadini, che subiranno molto presto un calo drastico della qualità delle prestazioni ricevute a causa dell’impossibilità di sostenere per i Professionisti i costi di strutture e formazione di alto livello. E' arrivato il momento di invertire questa tendenza e di fermare chi ha giocato al ribasso con i soldi e le aspettative degli italiani. Solo il ripristino di un giusto e trasparente compenso potrà garantire servizi d'eccellenza.

Lo si deve anche ai Giovani Professionisti di oggi e di domani. Sono i primi ad avere il diritto a vivere e lavorare in un Paese che possa valorizzare, sostenere e credere nelle loro qualità. Se non si agisce subito vedremo altri talenti migrare all'estero a danno del nostro Paese. Uniti possiamo e dobbiamo rivendicare un ruolo più rilevante per il futuro delle nostre Professioni.

Firma anche tu per:

  • una legge sul Giusto Compenso dei Professionisti;
  • garantire la qualità delle prestazioni;
  • una equità fiscale per Cittadini, Professionisti ed Imprese;
  • una previdenza sostenibile;
  • una Europa che valorizzi il ruolo economico, sociale e istituzionale delle Professioni Intellettuali.

Le SERRE SOLARI tra bioclimatica e bellezza a Lecce

Email Stampa PDF

Corso Tecnico - Formativo per Architetti, Progettisti ed Operatori del settore
A LECCE

All’interno del Programma: COSTRUIRE SANO – La Sana Differenza
Direttore del corso ANGELO SPERANZA Interior Designer

RELATORE:
Prof. arch. ROBERTO CARRATÙ
Le Facoltà di Architettura
Università “Sapienza” di Roma
Università degli Studi “Roma Tre”

Venerdì 19 maggio: ore 9,00 - 13,00 e 14,00 - 18,00
1. Introduzione al Progetto di una serra solare: storia e conoscenza
2. Gli apporti solari: le geometrie terrestri e solari
3. La progettazione solare: strumenti operativi e verifiche
4. Progetto di una serra solare: materiali e prestazioni termiche, serramenti, componenti e prestazioni
5. Normativa Nazionale, regionale e Comunali
6. Progetto di una serra solare: dall’idea al progetto e dalla verifica alla realizzazione
7. Cenni di fisica tecnica ambientale: gli scambi termici in regime stazionario e variabile
8. Calcolo energetico come da normativa esistente
9. La serra solare: prospettive e possibili sviluppi futuri, esempi progettuali

COSTO: € 105.00 + iva 22%
n°8 CREDITI FORMATIVI ARCHITETTI APPC

Modalità di partecipazione:
l'iscrizione si potrà effettuare online, nella sezione "area riservata"
del sito dell'Ordine; http://www.architettilecce.it.
Per la registrazione della presenza sarà necessario munirsi di tessera sanitaria.

A LECCE Città
Presso: Sala Formazione
Ordine Architetti, Paesaggisti di Lecce
Galleria Piazza Mazzini, n°42

OBIETTIVO: Il nostro futuro è sempre più condizionato dalle scelte e dall’uso della tecnologia destinata al risparmio energetico e alle fonti rinnovabili. Ciò è ancora più vero alla luce dei nuovi incrementi prestazionali in termini energetici, richiesti agli edifici dalle attuali normative europee che impongono agli edifici, tra l’altro, di essere a consumo quasi zero. La serra solare bioclimatica rappresenta un’occasione progettuale unica poiché non è solo una splendida macchina termica gratuita e rinnovabile in grado di far risparmiare energia, ma anche un valido espediente progettuale capace di catturare la bellezza del mondo esterno, mettendola in comunicazione direttamente con il nostro spazio interno, permettendo alla luce di entrare nella nostra abitazione ed anche nella nostra vita. Questo corso vuole essere una linea guida importante e indispensabile da seguire per chi vuole progettare una serra solare bioclimatica dal pensiero alla forma, dal progetto alla norma al calcolo attraverso anche un software che permetterà di scoprire novità che rimetteranno in discussione, alle nostre latitudini, gli apporti solari anche in orientamenti Nord, Nord-Est, Nord-Ovest mai presi in considerazione.

Con il Patrocinio:
&Co Energie Condivise
A.I.B. Associazione Italiana Bambù
Per informazioni:
Tel. 0434 958100 - Lunedì al Venerdì dalle 15.00 alle 19.00
Tel. 392 9968591 -  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ultimo aggiornamento Martedì 09 Maggio 2017 11:27

Conoscere il bambù a Lecce

Email Stampa PDF

CONOSCERE IL BAMBU’
PIANTA DALLE MILLE RISORSE: MORFOLOGIA, COLTIVAZIONE, PROGETTAZIONE E LAVORAZIONE

Venerdì 5 e Sabato 6 Maggio 2017
CORSO FORMATIVO Teorico-Pratico per Architetti, Professionisti, Agronomi e Operatori del Settore
All’interno del Programma
COSTRUIRE SANO – La Sana Differenza

Bambù a Lecce

A LECCE Città
Presso: Sala Formazione - Ordine Architetti, Pianificatori di Lecce
Galleria Piazza Mazzini, n° 42
DIRETTORE DEL CORSO: ANGELO SPERANZA Interior Designer
RELATORE: LORENZO BAR Geometra
Presidente A.I.B. (Associazione Italiana Bambù)
SALUTI ISTITUZIONALI: ROCCO DE MATTEIS Architetto Presidente Ordine Architetti LECCE

Venerdì: 9,00 - 13,00 e 14,00 - 18,00
PARTE TEORICA:
1. Caratteristiche e morfologia del bambù, uso del bambù nella progettazione dei giardini, nell’architettura; ecologia del bambù, riproduzione delle piante, semina e coltivazione, ecc.
2. Aspetti economico finanziari, costi/ricavi ecc.
3. Nozioni generali sulla raccolta, pulitura, stagionatura e conservazione dei culmi.
4. Pratica di taglio, splittatura, giunzione delle canne.
5. Utilizzo degli strumenti adatti, la splittatura, piegature a caldo, ecc.
6. Usi in Architettura, oggettistica, complementi

Sabato Mattina: 9,00 alle 13,00
PARTE PRATICA:
Lezione pratica sulla costruzione, intrecci, Star Dome, etc.

n° 12 CREDITI FORMATIVI ARCHITETTI
Informazioni Natura & Design Angelo Speranza
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Patrocinato da:
Associazione Italiana Bambù
&Co Energie Condivise

Ultimo aggiornamento Martedì 25 Aprile 2017 17:06

Auguri di Buon Natale e Sereno 2013

Email Stampa PDF
Albero di Natale
A nome di tutti gli associati e simpatizzanti di &Co - Energie condivise a voi lettori e frequentatori del nostro sito, porgo i più sinceri e creativi auguri.
Le avventure e le sfide per un futuro migliore sono nel nostro DNA.
Auguro quindi, anche per il 2013, di ritrovarci uniti e in numero sempre maggiore per dare il nostro contributo.
Buon Natale e un sereno e sostenibile 2013 pieno di opportunità.
Il Presidente
Giuseppe Liotta
Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Dicembre 2012 20:37

Spazi Urbani - SOMSI - San Vito al T.

Email Stampa PDF

Manifesto SOMSI Spazi UrbaniSpazi urbani è il tema della mostra di fotografi organizzata dall'arch. Giacomo Matarrese con altri amici della locale sezione S.O.M.S.I. di San Vito al Tagliamento.

L'inaugurazione della mostra è prevista per sabato 24 marzo alleore 18.00.

Le foto esposte sono state scattate in occasioni di viaggi per studio, lavoro o semplicemente turismo. La mostra non è un'esibizione di perfezione tecnica ma un tentativo di mostrare come le persone portano a casa l'emozione del viaggio. Il tema è la “città”, ovvero il luogo dove vive ormai la metà dei sette miliardi di abitanti della terra.
Alcune foto sono pensate lungamente altre, come quelle dall'interno di auto, sono quasi rubate. Il rubare è parte essenziale del fotografare, è il voler portare con sé qualcosa pensando che la memoria e l'emozione del momento da soli non bastino per conservarlo. La mostra nasce da una lunga discussione collettiva, da molte serate trascorse a scegliere foto partendo dal principio che ciascuno può comunicare con le immagini un'idea di città, anche se ha solo sette anni e non sa nulla di cosa sia il diaframma o il bilanciamento del bianco.

Ultimo aggiornamento Venerdì 09 Marzo 2012 12:45

Pagina 1 di 2

  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »
Tu sei qua: Notizie dal Mondo

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Si suppone che accetti il loro utilizzo, ma si può scegliere anche di rifiutare. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, potete vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information