&Co - Energie Condivise

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Tu sei qua: Fiera della Casa Moderna Edizione 2018 65a CASA MODERNA - Appuntamento con La didattica in spazi sostenibili

65a CASA MODERNA - Appuntamento con La didattica in spazi sostenibili

Email Stampa PDF

DIDATTICA IN SPAZI SOSTENIBILI

SCUOLE INNOVATIVE PER UN’ECOLOGIA DEL FUTURO

Sabato 6 Ottobre 2018

65^Casa Moderna – Quartiere Fieristico Torreano di Martignacco

Logo CasaModerna 2018

Negli ultimi anni si è compreso quanto sia urgente ripensare la scuola italiana non solo dal punto di vista dell’offerta scolastica e del metodo di insegnamento, ma anche nella sua struttura fisica che dovrà trasformarsi e adeguarsi alla dematerializzazione di molti dei suoi elementi e alla connettività interattiva a una vasta rete composta da altre scuole, istituzioni e luoghi.

Il convegno vuole analizzare questo tema partendo, con i contributi di Siegfried Camana, Graziano Nicolini ed Enrico Micelli, da importanti esempi di edifici scolastici realizzati in Europa e in Italia negli ultimi vent’anni. Queste realizzazioni anticipano per molti aspetti le odierne esigenze in materia di edilizia scolastica soprattutto per quello che concerne lo studio e il monitoraggio del ciclo di vita dell’edificio, il suo impatto sull’ambiente e il benessere indoor.

Seguirà poi l’intervento di Giuseppe Longhi che presenterà i risultati della ricerca triennale da lui diretta in collaborazione, fra gli altri, con l’Università IUAV di Venezia sulle opportunità di innovazione offerte dalla rigenerazione del sistema scolastico così come sono state affrontate anche dalla legge del 13.7.2015 detta della ‘Buona Scuola’. Nella parte che riguarda l’edilizia, la legge introduce il concetto di un edificio scolastico la cui ideazione, rigenerazione o progettazione: non può più prescindere dall’integrazione e coinvolgimento dell’organizzazione didattica, della tecnologia, dei soggetti preposti alla promozione, realizzazione e gestione degli interventi; deve consentire di seguire l’intero ciclo di vita della scuola per un monitoraggio continuo delle prestazioni secondo i principi della sostenibilità; deve favorire la creazione di uno spazio flessibile, multifunzionale e attrattivo, aperto 24/24 alla comunità urbana e, grazie alle tecnologie di cui sarà dotato, collegato virtualmente con altri spazi e luoghi.

Il convegno si concluderà con la presentazione da parte di Fabia Cabrini, capogruppo del gruppo di progettazione composto da soci di &Co – Energie Condivise, del progetto che ha partecipato al recente concorso internazionale di idee #ScuoleInnovative indetto dal MIUR nel quale sono stati applicati i concetti di organizzazione aperta, sostenibilità, certificazione e monitoraggio della qualità desunti anche dalla legge ‘Buona Scuola’ e dal D.M. 11/04/2013.


Tu sei qua: Fiera della Casa Moderna Edizione 2018 65a CASA MODERNA - Appuntamento con La didattica in spazi sostenibili

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Si suppone che accetti il loro utilizzo, ma si può scegliere anche di rifiutare. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, potete vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information